Trucchetti di Teemo

Qui si impazzisce tra i funghi, proprio come piace a Teemo. Il famigerato scout di Bandle City si è unito alle forze di Piltover e Zaun in LoR. Come da copione, Teemo è una delle carte più pericolose del gioco e i suoi Scoppiettini velenosi hanno bisogno di una piccola spiegazione in più.

Ogni volta che Teemo colpisce il Nexus nemico, inserisce 5 Scoppiettini velenosi nel mazzo dell'avversario, che si attaccheranno come parassiti alle sue carte. Più funghi possono attaccarsi alla stessa carta, trasformando ogni pescata in una potenziale bomba a orologeria! L'azione si chiama "piantare funghi".

 

Regole dei funghi

Teemo è un piccolo esercito di per sé, ma i suoi scoppiettini meritano qualche parola in più:

  • Se uno scoppiettino viene piantato su una carta, quella carta deve essere pescata per attivare l'effetto. Potrebbe sembrare ovvio ma, visto che alcune carte e abilità piazzano le carte direttamente in gioco dal mazzo, va tenuto presente.
  • Branco di Elnuk è un perfetto esempio, perché la carta evoca tutti gli Elnuk nelle prime 10 carte di un mazzo. In questo caso, visto che le carte non vengono inserite nella mano, gli scoppiettini piantati non si attivano!
  • Se una carta con uno scoppiettino viene scartata, lo scoppiettino viene scartato e non infligge danni.
  • Tuttavia, se un effetto fa pescare carte dal mazzo alla mano del giocatore, quelle carte possono avere comunque l'effetto dello scoppiettino piantato.
  • Prendiamo Bjerg Farneticante, per esempio. Quando evochi questo bizzarro vecchietto, puoi pescare un'unità con 5+ potere. Attenzione: se quella carta ha degli scoppiettini piantati, subirai dei danni!
  • Teemo sa bene che la fortuna non va sottovalutata, e non dovresti farlo neanche tu! Gli scoppiettini si attaccano sempre a carte casuali. Questo significa che potresti pescare una carta con uno scoppiettino... o con cinquanta! Non c'è limite alla quantità di scoppiettini che possono attaccarsi a una singola carta.

Ci è voluta tutta la nostra forza di volontà per non dire che Teemo è un FUNGO di buona donna, ma speriamo di aver chiarito il funzionamento di questa piccola potenza.

Questo articolo ti è stato utile?

Non riesci a trovare quello che stai cercando?

Che siano problemi tecnici o di tilt, siamo pronti ad aiutarti! Invia un ticket! Se un Poro non mangerà il tuo ticket, ti risponderemo al più presto.

/ Invia un ticket